Lead Gen form kumaux

Da qualche settimana LinkedIn ha lanciato un nuovo strumento da utilizzare per incrementare il potenziale di lead generation. Il social professionale mette così a disposizione dei marketer una possibilità in più per attrarre e gestire le informazioni dei lead presenti sul social network professionale.

L’utilizzo di web form da compilare per raccogliere le informazioni degli utenti è uno dei pilastri della lead generation e dell’inbound marketing. Collezionare informazioni utili alla nostra strategia è fondamentale per applicare delle azioni di lead nurturing adeguate ed efficaci. Uno degli ostacoli principali risulta proprio essere la compilazione da parte dell’utente dei campi del form. Una lead generation efficace tiene conto di questo e struttura il design dei form nel miglior modo, per ottenere tassi di conversione adeguati agli obiettivi fissati.

Il nuovo Linkedin Lead Gen Form permette di realizzare dei form personalizzati rispetto alla propria CTA. Una volta che l’utente LinkedIn avrà scelto di interessarsi alla nostra proposta, i campi del form saranno pre-compilati con i dati presenti sul suo profilo LinkedIn. Le informazioni che si possono raccogliere attraverso il Linkedin Lead Gen Form sono personalizzabili: quando viene creato Ads su LinkedIn dovranno essere impostati i campi che si intendono raccogliere. Possono ad esempio essere inclusi: nome, ruolo, azienda, settore, anzianità lavorativa, ecc. ecc.

Dal momento del lancio Linkedin Lead Gen Form è disponibile solo per la versione mobile di LinkedIn, quella accessibile dall’applicazione mobile. Il social network ha comunque comunicato di voler espandere l’utilizzo anche nella versione desktop nei prossimi mesi. La scelta ha una chiara valutazione analitica: circa l’80% delle iterazioni con i contenuti sponsorizzati su Linkedin avviene da device mobile. Questa altissima percentuale ha portato Linkedin a lanciare Lead Gen Form su app mobile per validare lo strumento e per farlo apprezzare agli inserzionisti di LinkedIn.

Divye Khilnani (Group Product Manager for Linkedin Marketing Solution) ha fatto però sapere in questo post che, oltre alla disponibilità sulla versione desktop, ci sarà anche l’introduzione dei Lead Gen Forms nelle campagne sponsorizzate InMail, permettendo di raccogliere più facilmente lead attraverso azioni di marketing via InMail.

Con più di 10milioni di iscritti in Italia, LinkedIn risulta essere un canale B2B fondamentale per creare campagne e strategie di Lead Generation efficaci.

Per maggiori informazioni e per richieste visita la pagina CONTATTI o chiama il numero (+39) 0444 13 00 84

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *